Chi Siamo

 

Chi siamo e cosa è il MODELLO ZEMANIANO

Henry Gantt, ideatore circa 100 anni or sono del “modello di pianificazione temporale” che prende il suo nome (Diagramma di Gantt), ironizzando sul suo prodotto scrisse:

La Pianificazione è una scienza empirica, basata su teoremi inesatti, che sviluppano algoritmi approssimativi, costruiti su ipotesi sommarie. Le persone che la praticano tentano di concretizzare l’astratto attraverso l’impossibile. Per fare pianificazione, non è necessario essere pazzi, ma il fatto di esserlo, aiuta…”

Siamo noi i “pazzi” (Attenzione!!! Non fanatici!!!) che, uniti dalla stima che nutriamo per Mister Zeman e non potendo “tacere” delle sue gesta e del suo modo “unico” di affrontare la realtà, abbiamo osato! Abbiamo fondato  il Gruppo Zeman su Facebook  e da lì, con l’aiuto di chi grazie a Facebook ci ha conosciuti,  abbiamo creato questo Sito in cui si possa parlare di Zeman e del suo “Modello”. È così che “l’astratto, attraverso l’impossibile” si è concretizzato! E finalmente abbiamo la possibilità e la certezza che questo Modello possa essere divulgato, conosciuto, apprezzato, applicato!

Il “Modello Zemaniano”, non è “utopia”, è realtà! Realtà che si concretizza nel modo di essere dell’Uomo che da il nome a questo Sito e affonda le sue radici nella convinzione che nulla ti viene regalato, ma tutto te lo puoi meritare; nella certezza che tu puoi riuscirci, non se per “paura” cerchi di evitare il rischio del gol subito, ma solo se “con coraggio” rischi di fare un gol in più. Gli ingredienti di questo “modello” sono semplici e “naturali”: lavoro, pazienza, dedizione, passione, amore, determinazione, rispetto. Questo è il “vero insegnamento”, che il “Modello”, attraverso l’Uomo che lo ispira, ci trasmette.

Noi crediamo che il “Modello” genera valore e crea “pezzi di mondo nuovi” che orientano il cambiamento nella direzione del “sano”. Siamo convinti che in questa “società del caos” (così definita dagli psicologi contemporanei) in cui viviamo, il “Modello” possa essere un riferimento e un incoraggiamento per tante persone (più di quanto si creda) che lavorano, operano, sudano, si sacrificano “per lasciare il segno”, non per la loro gloria, ma per il bene comune di chi c’è oggi e di chi verrà dopo. Persone che, del “Modello Zemaniano”, fanno così il loro modus operandi quotidiano.

Noi siamo “zemaniani”, e ci piace “volare alto”, ma… con i piedi ben piantati per terra. Noi abbiamo l’ambizione e la consapevolezza di voler e poter dar voce a tutte queste persone, di voler fare emergere il loro pensiero, la loro testimonianza, in un pensatoio, in un laboratorio culturale popolare. E in questo “cammino” che ci accingiamo ad intraprendere vogliamo ringraziare, tutti voi, che col passare del tempo, con la vostra passione ci avete dato l’energia, e la forza di crederci sempre, e soprattutto confermato che il nostro modello esiste.

Il viaggio è iniziato!

Ed è sempre e solo… una questione di tempo!

Pagina Fan   Twitter   Instagram   YouTube   Google +